Rubinetteria cucina

Speciali

Rubinetteria cucina

Rubinetteria cucina

Il rubinetto rappresenta un elemento importantissimo per noi, presente rispettivamente in bagno e cucina. Oggi più che parlare di rubinetti si assiste alla loro effettiva sostituzione con i così detti miscelatori. La differenza essenziale è che il primo risulta provvisto di due differenti manopole che richiedono la regolazio...

Più

Rubinetteria cucina

Il rubinetto rappresenta un elemento importantissimo per noi, presente rispettivamente in bagno e cucina. Oggi più che parlare di rubinetti si assiste alla loro effettiva sostituzione con i così detti miscelatori. La differenza essenziale è che il primo risulta provvisto di due differenti manopole che richiedono la regolazione del flusso in maniera manuale. Questo si traduce in maggiore spreco di acqua ed energia dovuta all’attesa necessaria perché il getto raggiunga la temperatura desiderata. Nel miscelatore invece, questo procedimento avviene in automatici in base all’azione di una sola manopola, garantendo acqua calda in tempi rapidissimi.

Dopo aver fatto questa breve ed essenziale distinzione, per acquistare un miscelatore adatto alle vostre esigenze è importante anche sapere che esistono delle differenze tra i rubinetti da cucina e quelli solitamente installati nei bagni. Questo dipende principalmente dal fatto che l’utilizzo che se ne fa è anche molto differente. Prima di tutto, in cucina solitamente parliamo di lavello, dove l’attività principale è quella del lavaggio di piatti e pentole, che avendo un certo volume richiedono inevitabilmente di più spazio. Di conseguenza è necessario montare un rubinetto o miscelatore che abbia un tubo più alto. In modo che gli utensili da cucina possono essere tranquillamente lavati senza intralci di alcun genere, inoltre anche il lavello è generalmente più grande, per la stessa identica ragione. Nei bagni invece, la situazione è molto diversa, il lavabo può essere anche più piccolo e il miscelatore non necessariamente avere dimensioni grandi come quelle della cucina. Inoltre, la rubinetteria utilizzata per il lavandino e la doccia necessitano di raggiungere una ottimale temperatura in tempi più rapidi. Dunque proprio in bagno è utili l’installazione di un miscelatore moderno. Soprattutto un meccanismo che mantenga la temperatura dell’acqua costante, in particolare quando si fa la doccia.

A livello di funzionamento non vi è differenza tra un rubinetto da cucina e quello solitamente installato in bagno. L’unica vera distinzione riguarda la grandezza e il design. La scelta riguarda dunque lo stile e i materiali utilizzati per la realizzazione, che incidono sul prezzo di costo di un rubinetto da cucina piuttosto che un altro, soprattutto in termini di resistenza e durata.

Miscelatore da cucina

I rubinetti o miscelatori hanno tutti una sola funzione, quella di regolare il flusso dell’acqua per consentire di soddisfare le nostre esigenze personali e dell’intera famiglia. Oggi particolare attenzione viene data soprattutto alla necessità di progettare rubinetti che consentano di limitare non solo gli sprechi di energia, infatti, questo strumento nel tempo si è notevolmente modificato, migliorando sia meccanicamente che esteticamente.

Le prime invenzioni risalgono addirittura all’antica Grecia e ovviamente alla nostra amata Roma, patria dell’idraulica. Solitamente i rubinetti classici sono composti da un tubo centrale e due manopole laterali, rispettivamente per l’acqua calda e fredda. In questo caso la miscelazione avviene azionando entrambi, questo però inevitabilmente ha lo svantaggio di sprecare acqua, in quanto la miscelazione richiede del tempo.

Da qui la tecnologia ha dato la possibilità di ridurre al minimo gli sprechi attraverso i noti miscelatori termostatici, che garantiscono acqua miscelata senza attese, adattabili sia per bagni che per cucine. L’obbiettivo principale è ovviamente la funzionalità di un qualsiasi rubinetto, in relazione soprattutto alla comodità di utilizzo.

Persino per le cucine la scelta dei miscelatori è davvero vastissima. Solitamente quelli più richiesti sono in ottone, formati da un tubo allungato e una sola manopola con cui si regola l’acqua in base alle proprie esigenze. Posizionando a destra la leva dell’acqua la temperatura risulterà bassa, quindi fredda, mentre dalla parte opposta il getto sarà caldo, con una miscelazione tiepida al centro. Poi esistono miscelatori che si distinguono soprattutto per design, oltre che per i materiali usati al fine della realizzazione.

La scelta di un miscelatore da cucina dipende anche molto dallo stile di arredamento, moderno o retro, e da qui è possibile optare per quello che meglio si addice all’arredo e alle preferenze personali.


Rubinetto da cucina con doccetta estraibile.

I rubinetti da cucina hanno un importante ruolo, e per questo devono rispettare determinati standard. Le dimensioni prima di tutto, funzionali ad esempio a lavare piatti e padelle, oppure a riempire i pentoloni d’acqua o bottiglie e tanto altro, tutte attività che richiedono spazio. Per questo solitamente i miscelatori da cucina presentano un tubo abbastanza alto per svolgere tutte queste funzioni.

Oggi poi sono stati introdotti nel mercato una grande varietà di rubinetti da cucina estraibili. Sono dei veri e propri miscelatori strutturati in modo che il tubo possa essere facilmente staccabile dal corpo e raggiungere ogni punto che si desidera, facilitando il lavaggio. Si tratta di rubinetto da cucina con doccetta estraibile. Questo tipo di miscelatore ha due vantaggi che fanno davvero una grande differenza rispetto ai miscelatori classici. Il primo può essere garantire un risparmio d’acqua non indifferenze che si traduce inevitabilmente in minori spese. Inoltre, l’unione tra il miscelatore e il getto ad aria possono fare una grande differenza, in quanto il getto d’acqua misto ad aria garantisce minore fuoriuscita di acqua. Per questo si parla di miscelatori a risparmio energetico e idrico. Disponibili di due differenti tipi, quelli termostatici e i miscelatori con regolatori di portata. Poi è possibile applicare ai miscelatori da cucina anche dei semplici rompigetto, un ulteriore modo per controllare il consumo dell’acqua riducendone lo spreco.

Il miscelatore è l’elemento principale all’interno di una cucina, lo strumento che assume dunque una certa importanza non solo in termini di efficienza, persino per esigenze estetiche. Modelli con strutture diverse per ambienti altrettanti differenti. Dai rubinetti più semplici fino ai miscelatori moderni e sofisticati, tra cui vengono ricompresi anche quelli da cucina con doccetta estraibile.

Costi miscelatori da cucina

Dovete cambiare i vostri rubinetti in cucina e volete un'idea per fare la scelta migliore? Sicuramente oggi in commercio è possibile scegliere tra una grande varietà di miscelatori di ogni genere e dimensione. Particolare successo attualmente hanno i miscelatori da cucina a parete, che si distinguono soprattutto per l’eleganza e lo stile davvero unico per la vostra cucina.

In questo caso è possibile optare o per un rubinetto a due fori o a tre, in base alle esigenze strutturali. Progettati per essere utilizzati con un unico corpo incassato proprio alla parete in modo da rendere il lavandino più pulito e ordinato. Questi modelli a parete sono in genere scelti soprattutto per l’arredo del bagno, ma molti coloro scelgono uno stile davvero unico anche per la cucina.

I miscelatori da cucina a parete possono anche avere diverse lunghezze, tutto dipende sempre dalle proprie esigenze personali oltre che strutturali. Tutto questo si unisce alla necessità di rispondere in maniera seria e incisiva alle richieste di risparmio oltre che di comodità.

Nei miscelatori si trovano modelli base, che chiaramente presentano costi più bassi, fino ai rubinetti moderni e tecnologici. La differenza è che i primi sono semplici e lineari, mentre i secondi seguono stili anche molto particolari, in linea con le moderne tendenze.

Spesso il miscelatore, possiede una certa importanza anche in termini di arredamento, divenendo parte integrante della casa. Dando omogeneità ed eleganza al locale. Dunque il design risulta essere un aspetto rilevante che incide sul prezzo finale di un miscelatore, più esso è sofisticato e particolare, maggiore sarà il suo costo, ancora di più se si unisce alla comodità. Un particolare che apparentemente non sembra essenziale, ma in realtà rappresenta un elemento di assoluta rilevanza.

I costi dei miscelatori da cucina come abbiamo già accennato dipendono non solo dalla marca e dai materiali impiegati, ma c’è un'altra parte altrettanto importante. Si tratta della la cartuccia interna, quella più resistente ed efficiente è in ceramica che si differisce da quella in plastica. In questo ultimo caso il miscelatore avrà un costo inferiore, anche la qualità sarà più scadente. Però è sempre possibile effettuare la sostituzione e avere maggiore garanzia di durata e funzionamento. Inoltre, si stanno diffondendo cartucce green, realizzate per rispondere alle esigenze di risparmio energetico e di riduzione degli sprechi.

Meno

Rubinetteria cucina Ci sono 3 prodotti.

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
  • Anteprima
    54,00 € Disponibilità immediata

    Nobili Time miscelatore monocomando lavello cucina TI27113CR. Linea di rubinetteria dal mix perfetto tra sicurezza, affidabilità e risparmio. Si distingue per stile ed eleganza. Con comoda bocca girevole 360 e rompigetto M22X1, consente all’acqua di mischiarsi perfettamente con l’aria. In ottone con e finitura cromata, aeratore anticalcare, scarico 1’’ ¼...

    54,00 €
    Disponibilità immediata
  • Anteprima
    79,00 € Disponibilità immediata

    Il miscelatore monocomando lavello Time 27115 Cromo Nobili presenta linee moderne ed eleganti con una morbidezza dei movimenti della leva che non ha davvero rivali. . L’acqua raggiunge la cima del corpo miscelatore scorrendo esternamente al profilo della cartuccia, diminuendo così l’usura meccanica. In questo modo può preservare la struttura dal deposito...

    79,00 €
    Disponibilità immediata
  • Anteprima
    119,00 € Disponibilità immediata

    Il miscelatore lavello a parete Abc 87115CR Nobili è versatilità, particolarità, stile e armonia. Crea il tuo stile con raffinatezza ed equilibrio di forme e proporzioni. Un classico senza tempo totalmente made in Italy. La serie ABC si veste di forme essenziali, precise ed eleganti che arricchiscono qualsiasi tipologia di arredo.

    119,00 €
    Disponibilità immediata
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli