Rubinetteria vasca

Speciali

Rubinetteria vasca

Rubinetteria vasca

La scelta della rubinetteria solitamente è l’elemento che viene scelto per il completamente del bagno. Tutto dipende molto dallo stile utilizzato, per questo i miscelatori devono richiamare il design dell’arredamento per divenirne pezzo integrante. In realtà non è sempre così semplice decidere, soprattutto in quanto il commer...

Più

Rubinetteria vasca

La scelta della rubinetteria solitamente è l’elemento che viene scelto per il completamente del bagno. Tutto dipende molto dallo stile utilizzato, per questo i miscelatori devono richiamare il design dell’arredamento per divenirne pezzo integrante. In realtà non è sempre così semplice decidere, soprattutto in quanto il commercio propone una vastissima gamma d'infinite soluzioni anche parecchio differenti, a maggior ragione se si tratta di rubinetteria per la vasca da bagno.

Inoltre, un altro aspetto su cui le aziende produttrici nel settore si sono concentrate moltissimo è realizzare una rubinetteria che possa soddisfare tutte le esigenze del cliente e non solo in termini estetici. Rispettando allo stesso tempo la normativa vigente in materia.

Infatti, anche in questo specifico settore la tecnologia sta dominando, contribuendo alla nascita di soluzioni davvero uniche, che consentono di raggiungere importanti risultati soprattutto in prospettiva di un futuro ecosostenibile.

Per la realizzazione del bagno dei vostri sogni sono fondamentali due cose, il design e soprattutto la funzionalità. La primissima cosa a cui pensare è però l’impianto idraulico, il quale deve essere compatibile all’installazione della vostra rubinetteria. Questo perché ogni pezzo può prevedere soluzioni differenti che richiedono una predisposizione precisa.

Per quanto riguarda la rubinetteria vasca è oggi possibile installare miscelatori a muro, eventualmente optare per una soluzione che prevede di appoggiare il rubinetto direttamente sulla vasca. In aggiunta a queste due ottime alternative, particolare successo sta avendo anche una soluzione moderna e molto sofisticata che si differisce dalle precedenti. In quanto la rubinetteria prevede una colonna che si estende in altezza, poggiata in questo caso direttamente al pavimento. Nel caso in cui optiate per quest’ultima soluzione, allora è bene sapere che la scelta deve essere fatta ancora prima della messa a punto dell’impianto. In caso contrario sarà impossibile l’installazione di una rubinetteria vasca a pavimento.

Rubinetteria bordo vasca

Scegliere la giusta rubinetteria per il bagno non è mai semplice, soprattutto perché sono moltissimi gli aspetti da tenere in considerazione, anche se molti tendono a sottovalutarli ponendo particolare attenzione solo al design. Non bisogna mai dimenticare lo stile ma ci sono tanti altri elementi come le dimensioni, la forma, la posizione e soprattutto la praticità e funzionalità. In aggiunta metterei anche il costo e l’impianto idraulico.

Tutto sta nel trovare la soluzione che si adatti alle esigenze personali, questo significa che la scelta si deve concentrare sui rubinetti per lavabo, vasca e doccia. In generale possiamo distinguere due tipi di rubinetti quelli a muro e da appoggio. In questo ultimo caso dividiamo i monocomando, la loro particolarità è che offrono la possibilità di regolare flusso e temperatura dell’acqua con una sola leva in maniera semplice e veloce.

Solitamente si tratta di miscelatori con particolari funzioni, i quali consentono una miscela di acqua fredda e calda in pochi minuti, realizzati secondo una prospettiva di risparmio idrico ed energetico. Nonostante nella vasca generalmente la regolazione della temperatura è più facile, soprattutto quando si vuole riempirla per un bel bagno. Quindi è difficile sprecare l’acqua.

La rubinetteria bordo vasca, sono semplicemente miscelatori installati proprio sulla vasca o sulle piastrelle intorno a essa. La collocazione del rubinetto deve essere accuratamente effettuata, infatti la bocca dovrebbe necessariamente oltrepassare il bordo, in modo che l’acqua si versi direttamente all’interno.

La rubinetteria bordo vasca può essere o un rubinetto a bocca affiancata a una doccetta, oppure molto spesso si scelgono rubinetti particolari provvisti solo di rubinetto. Persino in questo caso tutto dipende molto dal design e dai gusti personali. Infatti, per chi non ha problemi di spazio sceglie di collocare sia vasca che doccia separatamente. Inoltre, la rubinetteria per la vasca può prevedere la presenza di ben due manopole, rubinetti bicomando, le leve dell’acqua calda e fredda fissate sui due lati del corpo del rubinetto. In alternativa la scelta è un rubinetto con leva monocomando, spesso affiancata a un deviatore, con cui risulta possibile decidere per l’erogazione del flusso dalla bocca del rubinetto o dalla doccetta.

I così detti miscelatori vasca/doccia acquistabili o da soli, oppure abbinati al set composto da asta, soffione e manopola. Eventualmente con una dotazione predefinita di manopola doccia, supporto a muro e tubo flessibile di collegamento.

Miscelatore vasca da bagno

Il miscelatore della vasca da bagno possiede la stessa identica funzione di quello installato per il lavabo, bidè e doccia e cucina. Si tratta semplicemente di un rubinetto monocomando la cui funzione è quella di creare una miscela d’acqua perfetta in tempi rapidi. Con l’unico obbiettivo di garantire un comfort ottimale subito senza attese e soprattutto senza inutili sprechi d’acqua e di energia.

Questo si traduce inevitabilmente in un'invenzione rivoluzionaria che rispecchia perfettamente le esigenze odierne di risparmio economico e idrico. Persino se si tratta di miscelatori per vasca da bagno, le soluzioni disponibili sul mercato sono davvero infinite. Rubinetti che possono essere a parete oppure montali a bordo della vasca, la loro funzione rimane comunque sempre la stessa, funzionalità, comodità ed efficienza.

Un miscelatore che deve integrarsi con l’arredo e allo stesso tempo essere maneggevole. I materiali utilizzati per la realizzazione di questi rubinetti sono moltissimi e anche molto diversi. Molto spesso addirittura la scelta è legata alla semplicità di pulitura di un bagno, anche se per questo molte sono le soluzioni e i consigli da poter trovare direttamente sul web. Ad esempio su come eliminare le incrostazioni nel bagno con metodi naturali e non aggressivi.

I materiali solitamente utilizzati sono il rame, l’acciaio, l’ottone, addirittura cristallo, vetro e bronzo. Oggi poi particolare successo stanno avendo i miscelatori in materiali plastici, con altrettanti vantaggi, anche in termini di resistenza e durata. Disponibili in tantissime colorazioni e con poco da invidiare al metallo, sia in merito alle tubature, infatti, si tratta di materiale molto diffuso nel settore idraulico. Oltre a essere durevole risulta anche molto leggero e soprattutto economico.

Oltre alle rifiniture anche gli stili disponibili per i miscelatori da vasca da bagno sono tantissimi, ad esempio in stile coloniale fino ad arrivare alle soluzioni più moderne. Alcuni rubinetti provvisti di beccucci piani e appiattiti, oppure inarcati o estesi.

La cosa da non dimenticare è che i miscelatori sono particolarmente funzionali soprattutto se paragonati ai tradizionali rubinetti. In quanto realizzati per poter garantire un getto con temperatura costante anche nel caso in cui il rubinetto venga spento, così è possibile avere sempre acqua alla medesima temperatura in ogni momento.

Rubinetti vasca a muro o freestanding

Come accennato la scelta della rubinetteria oggi diventa sempre più complessa e impegnativa. Infatti, non si tratta solo di oggetti che consentano di avere acqua calda e fredda per soddisfare le esigenze personali della famiglia, come avveniva ad esempio in epoca Romana. In realtà diventano sempre più veri e propri elementi d’arredo, che vanno a ultimare l’intera scena, soprattutto nei bagni.

I rubinetti per la vasca non si distinguono solo per stile e design, ma anche per i materiali utilizzati, oltre che per collocazione e installazione. Le soluzioni possibili sono i rubinetti a bordo vasca, particolarmente diffusi, poi esistono quelli a muro. Questi ultimi si differenziano dai primi per ovvie ragioni. Nonostante sembrino essere molto più scenografici e meno ingombranti, visto che l’unica parte visibile è il beccuccio e una piccola manopola. Esistono altrettanti svantaggi che riguardano i lavori d'installazione e soprattutto la manutenzione non semplice. In particolare se si tratta di un malfunzionamento. In quanto per poter sistemare l’eventuale guasto di un rubinetto a muro per vasca, deve essere effettuato inevitabilmente un intervento sulla parete, che si traduce chiaramente in costi maggiori.

Questo vale anche per i nuovissimi e moderni rubinetti vasca freestanding. Soluzioni dal design incredibile, elegante e particolarmente scenografici. Allo stesso tempo molto difficoltosi da installare. Si tratta di miscelatori che vengono collocati direttamente sul pavimento. Per fare questo e posizionarli dove si è scelto risulta necessario far passare i tubi sotto il pavimento, che si traduce in maggiori interventi sulla stessa pavimentazione. Infatti, nel caso in cui decidiate di scegliere questa nuova soluzione sarebbe più semplice farlo prima di effettuare la pavimentazione, in modo da facilitarne l’installazione. Così da prevedere il passaggio dei tubi senza dover necessariamente rompere il sottofondo.

Al rubinetto freestanding bisogna poi necessariamente abbinare un lavabo che ne richiami lo stile, in questo caso la scelta del design nel bagno diventa la chiave centrale.

Meno

Rubinetteria vasca Ci sono 5 prodotti.

Mostrando 1 - 5 di 5 articoli
  • Anteprima
    86,00 € Disponibile in ca. 1-2 settimane

    Il Monocomando esterno per Vasca Tuingo F.lli Frattini 18002 è un rubinetto destinato a durare nel tempo e ad essere protagonista di un gesto naturale e quotidiano, arredando spazi che nelle case sono sempre più luogo d'incontro tra funzionalità ed estetica.

    86,00 €
    Disponibile in ca. 1-2 settimane
  • Anteprima
    90,00 € Disponibilità immediata

    Nobili ABC miscelatore esterno vasca con duplex BS101110CR attacco a parete. Con doccia monogetto e supporto regolabile, comoda, pratica per un flusso piacevole e omogeneo. In ottone cromato, provvisto di regolatore dinamico di portata e limitatore di temperatura. Aeratore anticalcare M 28x1, flessibile 150cm, e cartuccia eco a immersione Widd da 35mm.

    90,00 €
    Disponibilità immediata
  • Anteprima
    90,00 € Disponibilità immediata

    Nobili Blues miscelatore esterno vasca con duplex BS101110CR a parete e supporto regolabile per la doccia. Monogetto, comoda e pratica per un flusso piacevole e omogeneo, progettato per limitare gli sprechi. In ottone con finitura cromata, regolatore dinamico di portata e limitatore di temperatura. eratore anticalcare M 28x1, flessibile 150cm, e cartuccia...

    90,00 €
    Disponibilità immediata
  • Anteprima
    91,00 € Disponibile in ca. 1-2 settimane

    Il Monocomando esterno per Vasca Mito F.lli Frattini 81002 è destinato a durare nel tempo e ad essere protagonista di un gesto naturale e quotidiano, arredando spazi che nelle case sono sempre più luogo d'incontro tra funzionalità ed estetica.

    91,00 €
    Disponibile in ca. 1-2 settimane
  • Anteprima
    259,00 € Disponibile in ca. 1-2 settimane

    Il Gruppo Esterno Con Duplex Vasca Carlos Primero Nobili CP210CR, sviluppa l’evoluzione tecnologica del miscelatore bicomando, reinterpretando in chiave moderna l’intuito classico degli anni passati. Ha un deviatore manuale e un supporto dccetta monogesso fisso. Flessibili da 150cm

    259,00 €
    Disponibile in ca. 1-2 settimane
Mostrando 1 - 5 di 5 articoli