Speciali

Ecobonus e bonus ristrutturazione 2107

Detrazioni e agevolazioni fiscali per un risparmio  energetico assicurato…

Ecobonus è un incentivo economico elargito dallo Stato, al fine di aiutare e incentivare tutti o coloro i quali siano interessati alla riqualificazione energetica in modo da ridurre l’impatto ambientale. Tutte quelle operazioni o tecnologiche che prevedono un intervento edilizio per conferire alla struttura esistente o da realizzare un importante aumento delle prestazioni ma limitando al minimo l’energia utilizzata.

Quindi in concreto gli interventi sono finalizzati:

  • a ridurre le emissioni di gas inquinanti nell'atmosfera;
  • contenere il consumo di energia;
  • incentivare all'utilizzo di fonti di energia rinnovabili.

Per questo lo Stato, si è adoperato stanziando con la Legge di Bilancio per l’anno finanziario 2017 e per il triennio 2017-2019 ben tre miliardi in tre anni. Prorogando la possibilità di accedervi fino al 31 Dicembre 2017. Prevedendo il rimborso delle spese pari al 65% per gli interventi di riqualificazione energetica e del 50% per le ristrutturazioni edilizie.

Le agevolazioni consistono in una detrazione Irpef o Ires, concesse a tutti i privati cittadini o titolari d’imprese residenti in Italia, ma anche per i non residenti, purché soggetti al pagamento IRPEF.

La richiesta può essere fatta da parte:

- Proprietari dell’immobile su cui si dichiara di voler svolgere i lavori di riqualificazione energetica.

- Dal titolare dei diritti di godimento e da coloro che dovranno sostenerne le spese.

Il Bonus può essere elargito a coloro che svolgono gli interventi in proprio, anche per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto del materiale sufficiente ai lavori di ristrutturazione.

In questo caso vengono compresi:

- L’installazione di pannelli solari o impianti di energia rinnovabile;

- Interventi sui sistemi di riscaldamento dell’abitazione, per il suo miglioramento termico, come gli impianti a pavimento, o anche la sostituzione di finestre compresi gli infissi;

- Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Per accedere al bonus, è necessario:

- effettuare i pagamento con bonifico;

- avere la certificazione energetica oppure un’attestazione di qualificazione energetica da parte di un professionista;

- una certificazione che stabilisca la veridicità di quanto dichiarato da parte di un tecnico abilitato o la dichiarazione da chi ha diretto i lavori svolti sull’immobile.

La legge prevede un rimborso con rate per 10 anni, stabilendo ovviamente dei tetti di spesa legati al tipo d'intervento e non alle misure catastali degli edifici su cui vengono effettuati gli interventi.


Come indicato da parte dell’Agenzia delle Entrate, le spese massime previste sono rispettivamente di:


• 100 mila euro per la riduzione del fabbisogno energetico per quanto riguarda il riscaldamento.

  • 60 mila euro, sono previsti per il miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni – pavimenti – finestre/infissi).
  • 60 mila euro per l’installazione di pannelli solari.
  • 30 mila euro, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.


La legge stabilisce anche che non è ammissibile la cumulazione di ecobonus e bonus ristrutturazione 2017. Infatti, nel caso in cui gli interventi da effettuare siano ricompresi sia nell'uno che nell'altro. Il cliente dovrà indicare il tipo di agevolazione di cui vuole usufruire, quello per lui economicamente più vantaggioso.


Inoltre, la normativa vigente prevede una detrazione IRPEF pari al 50% per chi decide di acquistare un elettrodomestico con una classe energetica elevata A+ o addirittura superiore. In aggiunta a tutte le apparecchiature che possiedono un'etichetta energetica. L’apparecchio deve essere installato presso l’immobile indicato, cioè quello in cui avverrà la ristrutturazione.


Per agevolare i nostri clienti ci mettiamo a disposizione al fine di garantire un metodo di pagamento che sia consone alle modalità previste per legge, con la possibilità di acquistare tramite bonifico con detrazione fiscale su climatizzatori e altri prodotti.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.

Tel: 0985.801231

Email: info@cr-edilizia.it