Termocamini Carinci

Prodotti visti

Speciali

Prezzi ridotti! Termocamino combinato 140 26kw Carinci Visualizza ingrandito

Termocamino combinato 140 26kw Carinci

08V.CC140T

Nuovo prodotto

Termocamino combinato 140 26kw Carinci, con doppio circuito e passaggio automatico del combustibile. Accensione dall’alto, ampio vetro ceramico con portellone scorrevole silenzioso e rapido, grazie alle guide in barre d’acciaio sui due lati. Cappa fumi antintasamento e doppi condotti. Garantisce calore e acqua calda dopo diverso tempo dallo spegnimento grazie alle tecniche di combustione Carinci

Maggiori dettagli

7,064.79 €

-33%

10,544.46 €

Pagamento:
Pagamento:

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Dettagli

Il termocamino combinato 140 26kw, è un nuovissimo modello Carinci, progettato per funzionare come una vera e propria caldaia. Infatti, attraverso la combustione di combustibili naturali quali pellet e legna, garantisce la produzione di acqua calda sanitaria, usata persino per alimentare i termosifoni di tutta la casa. Creando così un ambiente caldo e confortevole in ogni angolo. Ciò che differenzia il modello combinato Carinci rispetto agli altri, è il fatto che in questo caso l’impianto viene realizzato in modo da unire le incredibili caratteristiche del termocamino system con quelle del modello Automatic. Il risultato è ancora più efficienza e qualità.

Il termocamino combinato 140 26kw Carinci, è provvisto di doppio circuito con kit laterale già installato. Composto da vaso aperto direttamente collegato all’impianto in quanto tutti i componenti idraulici sono perfettamente assemblati sul Termocamino. Il sistema idraulico prevede un circuito a vaso aperto per garantire la massima sicurezza con vaso d’espansione in acciaio inox, circolatore, rubinetto di scarico e valvole di chiusura. Quello chiuso, per dare la giusta pressione all’impianto e una corretta circolazione del fluido ai radiatori circolatore, comprende: valvola di non ritorno, valvole di chiusura e jolly di sfiato. Per poter semplificare l’installazione i due circuiti sono già collegati tra loro.

Di particolare rilevanza il passaggio automatico da un combustibile all’altro solo con un semplice pulsante, grazie a un sistema di gestione elettrica. Un'altra delle caratteristiche dei modelli di termocamino Carinci, è la possibilità di essere adattati a una grande varietà di rivestimenti esterni. Lasciando solo in vista l’ampio vetro frontale, per una visione della fiamma davvero unica. Questo anche grazie a un particolare deflettore, crea un sistema così che l’aria sbatte contro il vetro della porta permettendo una naturale barriera di anti-appannamento. Il vetro impedisce anche la fuoriuscita di fumi e detriti all’esterno. Permettendo persino di limitare la dispersione di calore. Il portellone a scorrimento, rapido e silenzioso, grazie alle guide realizzate in barre d’acciaio e posizionate sui due lati della porta, realizzato per facilitare la pulizia e carico del combustibile. Con cappa fumi antintasamento che limita i continui interventi di manutenzione. I doppi condotti assicurano una corretta circolazione del fluido termovettore, persino a temperature molto alte, garantendo la massima sicurezza.

Il termocamino combinato 140 26kw Carinci, è un impianto che addirittura riesce garantire calore e acqua calda anche dopo diverso tempo dallo spegnimento. Questo è stato reso possibile grazie a innovative tecniche di combustione e sistemi all’avanguardia come l’acqua plus. Meccanismo che funziona prelevando l’acqua a basse temperature o a fuoco spento fino a mezza giornata dallo spegnimento dell’impianto di riscaldamento. La fiamma prodotta di si propaga in tutta la camera di combustione, mentre il parzializzatore d’aria, garantisce una combustione lenta e costante a prescindere dal tiraggio. Il calore prodotto durante la combustione, viene dunque utilizzato, senza sprechi, in modo da aumentarne i redimenti. La lenta combustione e l’accensione dall’alto contribuiscono a garantire massimi rendimenti e limitati consumi. Particolare importanza assume la nuova tecnica di combustione Carinci, con cui l’aria comburente viene riscaldata prima di farla entrare in camera di combustione. Consentendo così la modulazione naturale della fiamma rallentando la combustione in base alle temperature raggiunte. In questo modo l’impianto riesce a ricavare dal combustibile il massimo rendimento, garantendo dunque notevoli vantaggi.

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !